n. 272 Didattica a distanza: comunicazione urgente

Disposizione n. 272 del 18 maggio 2020

Alle Famiglie

Oggetto: Didattica a distanza: comunicazione urgente.

Pervengono alla Scrivente segnalazioni di intrusioni di persone non autorizzate durante le lezioni “a distanza” realizzate attraverso l’applicazione Meet di G Suite for Education della scuola.

Tali intrusioni, oltre a disturbare la lezione, mirano talvolta a rivolgere a all’insegnante parole o espressioni ingiuriose. 

Le lezioni in diretta organizzate dai docenti sono rivolte esclusivamente agli studenti di una determinata classe: nessun alunno della classe è autorizzato a rivelare l’indirizzo del meeting ad altre persone. 

È, altresì, rigorosamente vietato tentare di partecipare alle lezioni dall’esterno di G Suite attraverso il link al meeting: gli alunni della classe, invitati dall’insegnante alla lezione in diretta, devono accedere obbligatoriamente a G Suite con le proprie credenziali. 

La Scrivente, a tutela del diritto allo studio degli studenti iscritti in questo Istituto e a tutela della dignità delle persone che quotidianamente continuano a “fare scuola” in questo difficile momento storico, diffida chiunque a compiere atti di questo genere, riservandosi di denunciarli all’autorità giudiziaria competente.

Inoltre, fa presente che la mancata rivelazione alla Scrivente dell’autore o degli autori di tali atti può comportare rilevanti conseguenze sul voto di condotta degli studenti della classe interessata in sede di scrutinio finale.

La Dirigente
Prof.ssa Salvina Gemmellaro

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Share